Menu

Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Venerdi 8 marzo ore 21.30
Osservatorio Polifunzionale del Chianti

SCIENZIATE DA NOBEL
conferenza a due voci
con Elena Amato e  Edvige Corbelli
INAF- Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Nella storia dell’astronomia le figure femminili sono spesso associate a ruoli che forse oggi reputiamo “secondari”: si occupano di assistere gli astronomi ai telescopi, di calcolare, di scrutare lastre fotografiche, accontentandosi di bassi salari. Nonostante tutto l’universo ha rivelato loro importanti segreti quali la sua grandezza, la diversità fra i colori di stelle lontane e l’esistenza della materia oscura che conosceremo più da vicino. Oltre ai numerosi contributi nascosti delle donne allo sviluppo delle scienze,esistono casi di scienziate al cui lavoro si è deliberatamente negato il riconoscimento che avrebbe meritato. Alcuni dati fanno riflettere. A partire dall’istituzione del premio Nobel nel 1901, sono stati assegnati in tutto 590 premi per un totale di 935 individui premiati. Solo 52 dei vincitori sono donne: il 5,5% del totale. Se consideriamo solo i premi per la Fisica, su 210 premiati solo 3 sono donne: l’1,4%. Le donne hanno particolari difficoltà a raggiungere l’eccellenza in questa disciplina, oppure la spiegazione è un’altra?

Ingresso libero
Osservatorio Polifunzionale del Chianti
Strada Provinciale 101 di Castellina in Chianti km 9,250 - 50021 Barberino Val D'elsa (FI)
info :3311192517
Locandina (in pdf )